lunedì 15 dicembre 2008

Che te rode?



"Tutto ciò che degli altri ci irrita può portarci alla comprensione di noi stessi"

(Carl Gustav Jung)

Questa è una lezione spesso difficile da accettare perchè richiede grande umiltà. "Perchè questa cosa mi fa arrabbiare? Perchè ciò che questa persona dice o fa mi irrita così tanto?" Se ci ponessimo seriamente queste domande scopriremmo di noi molte cose che ancora non conosciamo. E che ci farebbero, forse, irritare...



(Foto da Flickr/gumuz)


4 commenti:

il moralista ha detto...

grrr!

Alessandro Iapino ha detto...

fai poco lo spiritoso, moralista, che lo sai che questo post l'ho scritto per te! miaaaaaoooo

merins ha detto...

beh, sembra proprio la risposta alla serataccia che ho avuto... grazie per avermi ricordato da dove vengono certe nostre critiche...

Alessandro Iapino ha detto...

ciao merins, un abbraccio e un caro augurio di buon natale, se non ci sentiamo prima via web...